Cosa deve fare un’attività per emergere online?

Cosa deve fare un’attività per emergere online?

Molto spesso le attività commettono errori significativi riguardo la comunicazione con i potenziali clienti: come evitare questi errori?

.

La ‘ricetta perfetta’ della comunicazione aziendale non esiste. Non esiste un ‘ingrediente segreto’ che attira clienti e non esistono ‘trucchetti’ o ‘scorciatoie’: chi propone certe soluzioni deve essere tenuto a grande distanza. Non è possibile cercare di fare fesse le persone con messaggi ‘ipnotici’, tantomeno Google. Non resta che lavorare con costanza e ‘superare’ i competitors a ‘colpi’ di qualità.

Esistono tantissime modalità riferite alla comunicazione attività/cliente e viceversa, in queste righe prenderemo in esame soltanto la comunicazione online tramite motore di ricerca: una persona cerca online un prodotto o un servizio e Google offre una serie di possibili soluzioni.

In linea di massima, potremmo affermare che per una comunicazione attività/cliente online efficace è necessario:

 

1- realizzare nicchie di prodotti/servizi

2- risolvere i problemi delle persone

3- comunicare meglio della concorrenza

 

La comunicazione non deve essere di tipo generalista: non possiamo pretendere, oggi, di essere ‘scelto’ da un potenziale cliente se parliamo ‘in generale’ dell’argomento che potrebbe suscitare l’interesse di una persona. Dobbiamo puntare sullo ‘specifico’, su un segmento di settore: ad esempio, invece di puntare il nostro messaggio su ‘pizza da asporto’, cerchiamo di cogliere una parte di questo segmento, magari comunicando ‘pizza da asporto senza glutine’. In questo modo permettiamo alle persone che cercano online proprio una pizza da asporto senza glutine di arrivare direttamente a noi, senza avere la necessità di approfondire la loro ricerca su Google.

Le persone cercano continuamente soluzioni ai loro problemi, piccoli o grandi che siano. Quando pensiamo di non avere problemi da risolvere, la pubblicità cerca di crearne di nuovi: l’uscita sul mercato di un nuovo modello di smartphone rende il nostro obsoleto, la nuova auto promette prestazioni che la nostra nemmeno riesce a sfiorare, il nuovo gestore telefonico ci mette a disposizione un fantastiliardo di giga per essere sempre connessi, la nuova tisana permette di dormire come neonati. Questo è il punto: tutte le attività devono promettere e permettere alle persone di risolvere i loro problemi.

Proviamo ad unire il primo ed il secondo punto ed otteniamo: realizzare nicchie di prodotti/servizi per risolvere i problemi delle persone. Organizzare online la propria comunicazione in ‘nicchie’ molto specifiche per risolvere problemi molto specifici.

Il terzo punto riguarda il fatto di comunicare meglio della concorrenza, a livello di qualità. Come fare? Beh, esistono varie risposte a questa domanda, ma la più importante l’abbiamo appena scritta: realizzare nicchie di prodotti/servizi per risolvere i problemi delle persone. Rispettando questa regola le persone troveranno la nostra attività semplicemente perchè il motore di ricerca la considera ‘inerente’ alla ricerca dell’utente, la migliore ‘risposta’ al quesito inoltrato.

 

Ad maiora!

 

 

anche tu vuoi zero concorrenti per la tua attività - banner libro

 

 

 

anche tu vuoi aumentare il numero dei tuoi clienti a roma_rounded_corners

 

 

 

 

 

 

tag: risolvere i problemi delle persone, marketing di nicchia esempi, mercati di nicchia esempi, nicchie di mercato profittevoli, prodotti di nicchia 2020, nicchie di mercato emergenti, trova la giusta nicchia per il tuo business online, prodotti di nicchia da vendere, nicchie di mercato significato

 

Please Post Your Comments & Reviews

by SEVENPIX.IT Studio - Scrivici! - Chiamaci!