Targeted Dream Incubation (TDI): Incubazione Mirata dei Sogni

Targeted Dream Incubation (TDI): Incubazione Mirata dei Sogni

Il Contenuto Dei Sogni Può Essere Manipolato? Qualcuno vuole inserire pubblicità nei tuoi sogni

L’incubazione mirata dei sogni è un metodo per guidare i sogni verso temi specifici. È una proposta sia magnetica che improbabile: possiamo davvero progettare sogni, i nostri mondi interni che sembrano così fondamentalmente fuori dal nostro controllo? La chiave del TDI è uno speciale stato di sonno chiamato ipnagogia , o NREM 1. Questo è un termine per l’ingresso nel sonno, dove si scopre che il cervello subisce una discesa graduale e frammentaria nell’incoscienza, per niente come l’On/ La maggior parte delle persone presume che l’interruttore di spegnimento avvenga all’inizio del sonno. Ci sono infatti 9 fasi separate di discesa nel sonno anche prima che siamo completamente inconsci, e ognuna di esse è una sorta di stato ibrido in cui il cervello si sta trasformando elettricamente e chimicamente. In TDI miriamo a metà di questa discesa nell’incoscienza, in un momento in cui il cervello ha iniziato a entrare nello stato di sogno ma i sensi sono ancora impegnati e, soprattutto, i soggetti possono ancora sentire’. (fonte: www.media.mit.edu)

‘È stato a lungo capito che alcuni di noi hanno la fortuna di sperimentare sogni lucidi in cui possiamo recitare qualsiasi scenario ci piaccia comodamente dal nostro letto. Ora, una nuova ricerca presso il Massachusetts Institute of Technology (MIT) sta tentando di fare un ulteriore passo avanti nella manipolazione dei sogni controllando ciò a cui pensano le persone attraverso la riproduzione di segnali audio durante le prime fasi del sonno. Se non riesci già a vedere i paralleli con Inception , ti suggerisco di guardare di nuovo il film. Il nuovo documento,  Dormio: A Targeted Dream Incubation Device , pubblicato sulla rivista Consciousness and Cognition , è presentato dai ricercatori del gruppo Fluid Interfaces del Media Lab e introduce un nuovo metodo chiamato “Targeted Dream Incubation” (TDI). È incentrato su un periodo di sonno noto come ipnagogia (la prima fase del sonno) quando la nostra attività delle onde cerebrali è simile a quella osservata nel sonno REM (Movimento rapido degli occhi). La differenza è che durante l’ipnagogia i dormienti possono ancora rilevare i suoni. “Questo stato d’animo è trippy, sciolto, flessibile e divergente”, ha detto il ricercatore capo Adam Haar Horowitz in una dichiarazione . “È come alzare il livello del vagabondaggio mentale e renderlo coinvolgente: essere spinto e tirato con nuove sensazioni come il tuo corpo che fluttua e cade, con i tuoi pensieri che scattano rapidamente dentro e fuori controllo.” Per tracciare ciò che stava accadendo durante gli esperimenti TDI, i ricercatori hanno formulato un dispositivo di monitoraggio del sonno chiamato Dormio in grado di monitorare i progressi dell’ipnagogia e alterare i sogni della persona fornendo segnali uditivi (purtroppo non hanno optato per ” Non, je ne rimpianto rien “). Dormio valuta i dati fisiologici in arrivo dai partecipanti addormentati e seleziona tempi precisi nel ciclo del sonno per fornire i segnali uditivi per cambiare la direzione del sogno. Questo protocollo, implementato tramite un’app in combinazione con un dispositivo indossabile con sensore di monitoraggio del sonno, non solo consente report sui sogni più accurati, ma può anche aiutare il dormiente nella sua vita da sveglio poiché il contenuto del sogno guidato può essere utilizzato per completare attività come la storia creativa scrivere o migliorare il loro umore e la memoria’. (fonte: iflscience.com)

Ad maiora

 

 

 

anche tu vuoi aumentare il numero dei tuoi clienti a roma_rounded_corners

.

 

 

 

 

 

 

 

 

tag: Incubazione Mirata dei Sogni, La tecnologia che influenza i sogni , manipolare contenuto dei sogni, incubazione mirata dei sogni, inserire pubblicità nei tuoi sogni

 

Please Post Your Comments & Reviews

by SEVENPIX.IT Studio - Scrivici! - Chiamaci!